Cammina: rendi la tua vita una poesia in movimento

gennaio 14, 2020 1 Di Alex Vigliani

di Alex Vigliani
Cammina.
Rendi la tua vita una poesia in movimento.
Una storia in evoluzione, un testo da narrare.
Il sentiero è un foglio bianco. Non importa se altri mille prima lo abbiano calpestato, per te sarà sempre la prima volta. E ogni volta la prima volta ancora.
Fai della tua vita un racconto.
Sottrarsi alla tirannia della velocità è ridare la giusta intensità alla vita.
Se cammini avrai mille storie.
Non ci credi?
Nei sassi mille forme, nei graniti dei castelli, nelle pietre calcaree abbarbicate sui pendii cento e più folletti bianchi. Negli alberi monumenti alla terra e al cielo, nelle fronde il gioco di bambini a rincorrersi liberi, nei fiori e negli steli delicate testimonianze di un artista. E poi doline e creste di montagne come tartarughe addormentate, orizzonti, mari e gli abitanti del bosco tutti a rivelarsi per poi fuggire un attimo dopo.
La meraviglia sarà il muso di un cervo a brucare erba verde, il fugace passaggio di una volpe incuriosita da te o il lento incedere nel legno marcescente della rosalia alpina.
La bellezza in ogni cosa, quel respiro, quel profumo che poi pian piano riconoscerai: quello della libertà.